Ferrara: Tiemme Edizioni Digitali 100° *Antonio Sturla - Pioniere del cinema italiano

*info web blog AsinoRosso



A cinquant'anni dalla sua scomparsa, questo libro omaggia Antonio Sturla, uno dei pionieri del cinema italiano, che ha iniziato la sua attività di operatore cinematografico nei primi anni della nascita del cinema, peraltro anni in cui quella figura professionale coincideva spesso con quella di regista. Antonio Sturla è stato direttore della fotografia in oltre un centinaio di documentari: perno di una produzione cinematografica che ha anche favorito la formazione di alcuni registi, distintisi poi nel cinema e nella televisione, fra i quali Florestano Vancini, Damiano Damiani, Adolfo Baruffi, Renzo Ragazzi, Fabio Pittorru e, sebbene non regista ma creatore degli effetti speciali, il "tre premi Oscar" Carlo Rambaldi.

*Le edizioni digitali Tiemme, a cura del poeta, editore, critico letterario e giornalista Riccardo Roversi, festeggiano l'eBook numero 100(!) dopo neppure un anno, dedicato a Antonio Sturla, come da presentazione, figura storica e quasi relativamente mitica per il cinema italiano,  tra le più alte personalità creative  ferraresi  vere ferrariste e moderne, anche mentore della storia cinematografica sempre made in Ferrara di ampiezza e notorietà nazionale e anche internazionale. Come diversamente centenario in senso editoriale eBook quindi ad hoc, tra i più preziosi nell'ambito di un catalogo colmo di ristampe e squisitezze già collezionistiche in chiave digitale e ciberculturali, secondo la filosofia editoriale in primo piano del curatore. (R.G.)

Commenti